Dog Photography e il linguaggio del cane

Dog Photography e il linguaggio del cane

_VAL3494-Modifica

TheBackrk Power Suit

Nel mio primo articolo del 2022 vi ho raccontato come la mia passione per i cani e l’arrivo di Kaily nella mia vita siano stati aspetti decisivi per il mio lavoro!

Questa volta vorrei entrare nel cuore della mia professione: vorrei tanto trasmettervi tutto ciò che si prova nel fotografare i nostri amici più fedeli.

Come fotografa di cani è importante per me farvi capire quanto sia importante conoscere tutti i diversi segnali che ci inviano i cani, specialmente quelli che noi non conosciamo.

Se durante un servizio fotografico vedo che un cane sta diventando ansioso o preoccupato per una determinata posa o azione, posso provare qualcos’altro o trovare un modo alternativo per farlo divertire.

Nella peggiore delle ipotesi, se mi accordo che il cane è particolarmente agitato e non a suo agio, preferisco interrompere il servizio e riproporlo in un altro momento.

Può sembrare facile definirsi un Dog Photographer, ma credo che avere la preparazione e le competenze cinofile, conoscere il mondo dei cani e la loro comunicazione, siano elementi che faranno la differenza e si vedrà anche nelle foto scattate!

IMG-20210418-WA0014
Come fotografa di cani, i miei clienti non possono parlarmi, beh si, perchè i miei primi clienti sono proprio i cani!
Ciò significa che devo essere attenta a cercare altri segnali che queste splendide creature possono darmi. 
Quindi…l’attenzione tutta sul cane! 

Dog Photography e linguaggio del cane: come comunicano?

E’ palese, quindi, che a differenza degli umani i cani non comunicano in maniera verbale ma usano il linguaggio del corpo. 

Quali sono i principali tipi di linguaggio del corpo che i cani mostrano?
  • Occhi
  • Orecchie
  • Bocca
  • Coda
  • Postura

 Queste sono le parti principali del corpo che un cane usa per comunicare con il suo mondo.

Ovviamente sia che tu sia un Dog Photographer oppure un proprietario che ama scattare foto al proprio cane, devi conoscere i singoli segnali che il cane ti mostra per manifestarti il suo benessere oppure la sua agitazione.

E’ importante per capire quando è il momento di cambiare strategia oppure interrompere completamente la sessione di scatto.

TUTTO DEVE CONVERGERE SUL BENESSERE DEL CANE!

Avremo tutto il tempo per riprovare a scattare delle belle foto!

 

VAL00174-Modifica

Continua a seguirmi…

 
 
 
 
 

Ogni settimana analizzeremo insieme un particolare aspetto del linguaggio del cane